esempio tricromia

Tutte le immagini finalizzate per la stampa hanno come base di partenza un file a 4 colori (CMYB).

Su questa base, per esigenze qualitative oppure semplicemente di limitazione del numero di colori, ci possono applicare diverse soluzioni.

 

QUADRICOMIA e PANTONE

Una scelta che si può applicare ad una immagine in quadricomia è quella di aggiungere un colore pantone. Questa soluzione si applica per migliorare l’immagine, renderla più brillante, più vicina alle cromie reali.

Il Profilo Colore è un sistema che consente di produrre, con appositi software e stampanti, una prova colore molto simile alla resa finale di stampa. Un profilo standard europeo per la stampa lithos  è il FOGRA 39 L,  ma possono crearsi profili colore specifici per ogni tecnologia di stampa e per ogni stampatore.

Questi specifici profili prendono il nome di FINGER PRINT.