Stampa

Nella stampa dei pack, soprattutto se si tratta di buste su materiale flessibile, è indispensabile inserire il Trap. In pratica un sottile sormonto tra colori diversi, soprattutto tra colori Pantone e quadricomia. (vedi immagine).

In pratica sulla prova colore,

e quindi sulla stampa finale, si vedrà un filo più scuro dove un pantone tocca la quadricomia oppure dove due pantoni si toccano.

Il motivo dell’applicazione del trap è il  fatto che il materiale plastico usato per le buste tende a

deformarsi durante la stampa, lo stesso dicasi per il cartoncino delle scatole su fogli molto grandi, anche se in modo meno significativo.

Il Trap viene anche usato quando un testo bianco è inserito su un fondo a più colori. In questo caso (Trap negativo) si arretrano uno o più colori (vedi immagine). Il fine è quello di mantenere leggibile il testo anche in caso di fuori registro dovuto a deformazioni dei materiali.

Il sormonto varia da mm 0,05- 0,1 (Lithos) a 0,2 (Flexo e Rotocalco).

Senza l’applicazione del Trap si rischia di avere in fase di stampa uno stacco tra i due colori contigui. Un filo senza stampa che mostra il colore del supporto.